rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Scuola Manfredonia

Alberghiero senza cucine, dura protesta degli studenti poi l'annuncio: "Il 4 marzo si firma il contratto d'appalto lavori"

La notizia è arrivata dal Presidente della Provincia, Nicola Gatta, che questa mattina ha incontrato, a Manfredonia, il preside Gennaro Pio Masulli dell’IPS per i servizi alberghieri “Michele Lecce” ed una delegazione di studenti e genitori, per aggiornarli sui lavori di realizzazione della nuova cucina

Un duro fronte di protesta (quello degli studenti del Collettivo InApnea), poi finalmente l’annuncio: lunedì 4 marzo, verrà sottoscritto il contratto di appalto, per i lavori di realizzazione della nuova cucina dell’alberghiero “Michele Lecce”, di Manfredonia, con la ditta aggiudicataria.

La notizia è arrivata dal Presidente della Provincia, Nicola Gatta, che questa mattina ha incontrato, a Manfredonia, il preside Gennaro Pio Masulli dell’IPS per i servizi alberghieri “Michele Lecce” ed una delegazione di studenti e genitori, per aggiornarli sui lavori di realizzazione della nuova cucina a servizio dell’Istituto. Ha sottolineato il Presidente Gatta che subito dopo la sottoscrizione del contratto inizieranno i lavori per garantire agli studenti le strutture necessarie per la loro formazione didattica ed il loro accrescimento professionale.

Prima dell’incontro, la mobilitazione degli studenti, resa necessaria dall'estenuante situazione di stallo riguardante l'installazione delle cucine nell'Istituto, necessarie a rendere effettivo un percorso di studio che altrimenti risulta vano e penalizzante per circa 300 studenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberghiero senza cucine, dura protesta degli studenti poi l'annuncio: "Il 4 marzo si firma il contratto d'appalto lavori"

FoggiaToday è in caricamento