Il 'Poerio' al premio letterario “Bottari Lattes Grinzane”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Il Poerio parteciperà al Premio Letterario 'Bottari Lattes Grinzane'. Sabato 20 ottobre la proclamazione del vincitore al Castello di Grinzane Cavour Monforte d’Alba (Cuneo) L’iniziativa, fortemente voluta dalla Dirigente scolastica dott.ssa Enza Maria Caldarella di partecipazione al progetto del primo premio letterario internazionale “Bottari Lattes Grinzane” vede il Liceo Poerio rappresentare la Puglia nella giuria del premio.

Il Premio letterario internazionale è destinato a dare riconoscimenti ad opere di narrativa italiana e straniera edite in Italia e si propone di coinvolgere direttamente i giovani, ai quali viene proposto con la formula delle giurie scolastiche, una per regione. 16 ragazze del nostro Liceo delle Scienze umane hanno letto e votato i 5 libri finalisti e sono presenti alla cerimonia finale a Monforte d’Alba (Cuneo), il 19 e 20 Ottobre. Il programma della manifestazione prevede una Lectio Magistralis dello scrittore Antonio Lobo Antunes, l’incontro con i cinque finalisti, YuHua, Andrei Makine, Michele Mari, VietThanhNguyen, Madeleine Thien e la cerimonia di proclamazione del vincitore. L’alunna Noemi Russo, della classe 5^BS, è stata scelta dagli organizzatori per dialogare con lo scrittore vietnamita VietThanhNguyen, autore de I rifugiati: sarà quindi uno dei cinque studenti che salirà sul palco della serata finale. Una grande responsabilità, ma una ancor più grande soddisfazione per la nostra comunità scolastica, che vede riconosciuto il proprio impegno in favore dei libri e della lettura anche sul territorio nazionale.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento