Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri aprono le porte agli studenti: una giornata all'insegna dei valori ispirati alla cultura della legalità

Lo scorso 13 febbraio gli alunni della classe 5^ hanno vissuto una mattinata scolastica diversa dal solito: dopo aver assistito alla proiezione di un breve filmato introduttivo, hanno visitato la Centrale Operativa, cuore pulsante del coordinamento del pronto intervento 112, il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti, il Comando Stazione Carabinieri di Foggia Principale ed il Comando Nucleo Operativo e Radiomobile

 

Nell’ambito del concorso letterario sulla figura de “Il Carabiniere nel suo contesto sociale” la Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “Dante – Galiani” di San Giovanni Rotondo ha fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Foggia.

Lo scorso 13 febbraio gli alunni della classe 5^ hanno vissuto una mattinata scolastica diversa dal solito: al fine di “renderli consapevoli del ruolo sociale dei Carabinieri quali protettori e promotori dei valori e degli ideali dell’Italia, ispirati alla cultura della legalità” gli studenti, dopo aver assistito alla proiezione di un breve filmato introduttivo, hanno visitato la Centrale Operativa, cuore pulsante del coordinamento del pronto intervento 112, il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti, il Comando Stazione Carabinieri di Foggia Principale ed il Comando Nucleo Operativo e Radiomobile.

Nel piazzale interno del Comando Provinciale i giovani, sempre accompagnati dal personale docente, hanno potuto ammirare gli autoveicoli e motoveicoli in dotazione alla Sezione Radiomobile mostrando vivo interesse per tutti gli argomenti proposti, in particolar modo per i corretti comportamenti da tenere in qualità di utenti della strada, contrasto al bullismo e cyberbullismo nonché ai pericoli del web.

Il percorso didattico ha coinvolto anche l’importantissimo tema della legalità ambientale e della biodiversità tenuto dai Carabinieri del Gruppo Forestale di Foggia. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento