I volontari "tornano" a scuola e trasmettono l'amore per l'ambiente agli studenti: ripulito il cortile del Blaise Pascal

Tra i rifiuti più diffusi cicche di sigaretta, bottiglie di plastica, imballaggi alimentari e materiale di cancelleria. "Grande partecipazione, i ragazzi si sono dimostrati volenterosi, pronti e molto consapevoli sul tema"

Le buone pratiche arrivano a scuola. Questa mattina, il gruppo di volontari di TrashChallenge Foggia ha avuto il piacese di essere ospitato presso l'istituto 'Blaise Pascal' di Foggia.  "Su richiesta di alcune docenti della scuola che si sono documentate sulle nostre attività - spiegano i volontari - ci siamo recati presso l'istituto e abbiamo guidato i ragazzi in una clean up nel cortile della scuola. Abbiamo parlato con loro di rifiuti e di come differenziarli, cercando di diffondere buone pratiche per prenderci cura della nostra città". 

Tra i rifiuti più diffusi cicche di sigaretta, bottiglie di plastica, involti e imballaggi alimentari in plastica e alluminio ma anche materiale di cancelleria come matite, penne, stralci di quaderni. "Abbiamo riscontrato grande interesse e partecipazione, i ragazzi si sono dimostrati volenterosi, pronti e molto consapevoli e non possiamo fare altro che elogiarli per questo. L'istituto Pascal ci ha accolto con gentilezza e tanta voglia di fare e riteniamo che attività di questo tipo possano essere il veicolo giusto per trasmettere la cultura ambientalista agli studenti, vero motore del progresso". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento