Aule rivoluzionate, percorsi differenziati e mascherine: il 'Marconi' è pronto per gli esami di stato in epoca Covid-19

La dirigente scolastica Piera Fattibene: “La scuola non si è sottratta a questa delicata responsabilità e abbiamo lavorato senza sosta per organizzare e collaudare un efficace piano di sicurezza"

Il piano speciale del 'Marconi'

Esami in sicurezza al liceo scientifico 'Marconi' di Foggia. Si insediano lunedì prossimo le commissioni per gli esami di stato che, come è noto, si svolgeranno in presenza. Ai dirigenti scolastici il compito di assicurare tutte le misure di sicurezza per candidati, commissari e personale scolastico.

Sulla base del protocollo di intesa sottoscritto dal Ministero e le organizzazioni sindacali, e del documento tecnico adottato dal comitato tecnico scientifico, è stata cura di ogni singolo dirigente predisporre un protocollo che tutti dovranno osservare. Non solo obbligo di mascherina e igienizzazione delle mani, ma precise disposizioni che tengono conto delle caratteristiche dell’edificio e delle esigenze di ogni commissione.

Per ogni commissione sono state scelte le aule più adatte e più spaziose per garantire il distanziamento di almeno due metri tra i banchi dei singoli commissari e del candidato, e i posti a sedere riservati a un accompagnatore e all’eventuale dirigente tecnico di vigilanza. Ingressi differenziati dalle uscite; commissari e candidati dovranno seguire il percorso indicato da un’apposita piantina e da corrispondente segnaletica.

All’ingresso occorrerà consegnare il modulo di autocertificazione opportunamente compilato in cui si dichiara di non presentare sintomatologia respiratoria o febbre superiore a 37.5° e di non essere stato in quarantena negli ultimi 14 giorni. Durante il colloquio il candidato potrà utilizzare un pc collegato a Lim e videoproiettore e potrà abbassare la mascherina quando dovrà parlare, mantenendo sempre una distanza non inferiore a due metri. Tra un candidato e l’altro, la postazione sarà igienizzata a cura del personale scolastico.

Inoltre, in base alla convenzione stipulata tra ministero dell’Istruzione e Croce rossa italiana, per tutta la durata degli esami sarà presente un volontario della Cri che vigilerà sul rispetto delle norme da parte di tutti. “La scuola non si è sottratta a questa delicata responsabilità - ha affermato la dirigente scolastica Piera Fattibene - e abbiamo lavorato senza sosta nei giorni scorsi per organizzare e collaudare un efficace piano di sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un ringraziamento particolare va a tutto il personale che ha collaborato con me, ma soprattutto ai collaboratori scolastici ai quali sarà affidato il compito di garantire l’efficienza e l’efficacia dei sistemi di sicurezza adottati. Faccio inoltre appello – ha concluso – al senso di responsabilità di tutti, soprattutto di studenti e famiglie, affinché vengano messi in pratica i comportamenti corretti, previsti per il contrasto alla diffusione dell’epidemia. E ai ragazzi un grande ‘In bocca al lupo!’ per quest’ultimo sforzo, a conclusione di questo anno particolare che resterà nei libri di storia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • Referendum costituzionale 20 - 21 settembre: cosa e come si vota

  • È morto Rocco Augelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento