La terza mobilità del progetto Erasmus "Hey" fa tappa sul Mar Nero: gli alunni della Petrarca-Padre Pio in viaggio verso Trabzon

Il progetto intende rendere gli alunni consapevoli dei benefici di una corretta alimentazione e pratica sportiva

Eccoci di nuovo in viaggio. Questa volta diretti sul Mar Nero. La Petrarca – Padre Pio è alla sua terza mobilità nell’ambito del progetto Erasmus “Healthy European Youth” a Trabzon dal 21 al 25 ottobre. Gli alunni Antonio Apparente, Kacper Broniewicz, Elisa Grassano, Luigi Grasso e Marialetizia Rubano accompagnati dalle professoresse Anna Luisa Curatolo e Mariachiara Giarnetti parteciperanno alle attività previste di questa intensa settimana.

Il progetto intende rendere gli alunni consapevoli dei benefici di una corretta alimentazione e pratica sportiva. Pertanto, durante la settimana ci saranno laboratori incentrati sulle bevande (tema di questa mobilità) come alternativa alle bibite gassate. Infatti, dopo una breve presentazione del rischio di bere bibite troppo ricche di zucchero, i ragazzi italiani prepareranno un’ottima limonata con i limoni del Gargano portati appositamente. E poi tanto sport tra trekking, pilates, rafting e zip line. Non mancheranno anche momenti culturali come la visita del territorio che ci ospita. Tanto attesa la serata internazionale di stasera. Una vera e propria festa con le famiglie, gli alunni e i professori del progetto. Qui tra canti, balli e piatti tradizionali si entrerà nel vero spirito Erasmus.

La pioggia prevista non fermerà i ragazzi che, ospitati nelle famiglie del posto, sono entusiasti dell’iniziativa e hanno già stretto amicizia con gli altri ragazzi del progetto che provengono dalla Turchia, Danimarca, Ungheria e Spagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

Torna su
FoggiaToday è in caricamento