menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Così Carapelle sancisce la “connessione” tra l’istituzione scolastica e l’intera comunità

Il 22 ottobre è stato inaugurato l'anno scolastico dell'istituto comprensivo di Carapelle nell'aula consiliare del Comune

Lunedì 22 ottobre, presso l’aula consiliare del Comune di Carapelle, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico alla quale hanno preso parte l'amministrazione comunale (fortemente voluta dal dirigente scolastico) rappresentata dal sindaco, dott. De Michele Umberto, dal vicesindaco Spinapolice Ulderico, dall’assessore alla Pubblica Istruzione Cangio Maria, da una rappresentanza degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Carapelle accompagnati dai loro docenti e dal dirigente scolastico prof.ssa Cavallone Antonia.

Durante la manifestazione si è evidenziato il ruolo della scuola come luogo per tutti, organo vitale della democrazia, chiamata ad essere formatrice di cittadini colti, critici e attivi. Tema della giornata e dell’intero anno scolastico, i valori simbolici tratti dal libro di Antoine de Saint-Exupèry 'Il Piccolo Principe'. “A capo della mia città metterò dei preti e dei poeti. Loro faranno sbocciare il cuore degli uomini”, con questa frase gli alunni hanno strappato al primo cittadino importanti promesse per un miglioramento strutturale della scuola e del paese.

Dopo una prima fase che si è svolta nell’aula consiliare, la manifestazione è diventata itinerante, con la visita dei quattro plessi da parte di tutta l’amministrazione comunale e del Consiglio d’istituto. Il momento ha sancito la “connessione” tra l’istituzione scolastica e l’intera comunità carapellese.

Protagonisti eccellenti della giornata sono stati gli alunni, di tutti e tre gli ordini di scuola, che egregiamente guidati dai docenti, con canti, musiche e poesie, hanno reso la giornata un momento indelebile e irrepetibile pieno di grandi soddisfazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento