Vico del Gargano, attivati i servizi di telesoccorso, telecontrollo e telefonia sociale

Il servizio viene reso in situazioni di estrema necessità e serve ad attivare, tramite una linea telefonica, le necessarie forme di soccorso al domicilio dell' utente. Gratuitamente, può essere attivato all’Ufficio Servizi Sociali

Immagine di repertorio

A Vico del Gargano sono attivi i servizi di Telesoccorso, Telecontrollo e Telefonia sociale. “Sono stati attivati nell’ambito del Piano Sociale di Zona”, ha ricordato il sindaco Michele Sementino, “e sono gratutiti”.

Gli obiettivi specifici di Telesoccorso, Telecontrollo e Telefonia sociale: alleggerire il carico delle famiglie fornendo dei servizi integrati o sostitutivi (ad esempio un avviso immediato in caso di bisogno); consentire un soccorso rapido in situazioni di emergenza; contrastare l'isolamento delle persone anziane e disabili che non possono contare su un valido supporto familiare; diminuire il ricorso all'istituzionalizzazione e i ricoveri impropri; sviluppare nel contesto locale la concezione del prendersi cura dell' anziano e del disabile.

Il servizio viene reso in situazioni di estrema necessità e serve ad attivare, in maniera mirata, tramite una linea telefonica, le necessarie forme di soccorso al domicilio dell' utente. I dispositivi che saranno installati sono dotati di un tasto d'allarme e della possibilità di attivare la funzione "viva voce" senza doversi necessariamente spostare per raggiungere il telefono. Il collegamento consentirà alla centrale operativa di visualizzare la scheda personale dell'utente, permettendo di identificarlo immediatamente, e di interpretare il motivo della chiamata, attivando nel più breve tempo possibile il tipo soccorso più adeguato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta di un servizio che può rivelarsi davvero utile e importante”, ha spiegato il sindaco di Vico del Gargano. “Chi fosse interessato, può rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Vico del Gargano”, ha dichiarato Michele Sementino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento