Salute

Covid, per gli ultraottantenni di Capitanata il vaccino arriva a domicilio: in ogni comune la Asl organizza sedute

Si sono prenotati 100mila pugliesi. In riferimento alle prenotazioni delle vaccinazioni anti Covid degli ultraottantenni, la direzione della Asl Foggia ha ribadito che saranno organizzate sedute vaccinali in ogni comune della provincia.  

Vaccini a domicilio per anziani, foto Modenatoday

Alle 18 di ieri 15 febbraio quasi 100mila pugliesi over 80 (99620), attraverso le varie piattaforme messe a disposizione dell'utenza, hanno prenotato il vaccino anti-covid. L'assessore alle Politiche della Salute Pierluigi Lopalco fa sapere che dalle 14 di giovedì 12 febbraio alle 18 di ieri, rispetto al target atteso, si è a metà delle prenotazioni: "Continueremo a lavorare per raggiungere e vaccinare quanti più pugliesi possibile utilizzando al massimo tutte le dosi di vaccino che riceveremo nelle prossime settimane”.

Sempre in riferimento alle prenotazioni delle vaccinazioni anti Covid degli ultraottantenni, la direzione della Asl Foggia ha ribadito che saranno organizzate sedute vaccinali in ogni comune della provincia.  

Questa tipologia di seduta, che segue il principio di prossimità, è assolutamente necessaria in provincia di Foggia, vista la complessità orografica del territorio. Non sono direttamente prenotabili attraverso il sistema, ma vengono programmate in base alle necessità del territorio.

Le persone che, quindi, hanno prenotato in comuni limitrofi, saranno contattate dal call center della Asl che riprogrammerà la vaccinazione nei comuni di residenza.

In merito alla particolare situazione di Manfredonia, saranno riprogrammate tutte le prenotazioni fissate per i prossimi mesi di aprile, maggio e giugno. L’apertura di due ambulatori vaccinali consentirà di aumentare il numero delle sedute e di anticipare tutte le prenotazioni già programmate, nel rispetto dell’ordine temporale con cui sono state effettuate.

La campagna vaccinale non si fermerà mai: nei fine settimana, infatti, saranno programmate sedute dedicate alle persone ultraottantenni con particolari esigenze, come quelle affette da allergie, che devono essere vaccinate obbligatoriamente in ambulatori ospedalieri.

Si ribadisce, quindi, che gli ultraottantenni possono prenotarsi attraverso i seguenti canali dedicati alla campagna vaccinale Covid-19: numero telefonico 0881.312174 e numero verde 800.938810 (valido per le chiamate da rete fissa) operativi dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20 e il sabato e la domenica dalle 8 alle 14, sul portale Puglia Salute, presso i cup o le farmacie.

Per le persone ultraottantenni che, impossibilitate a spostarsi, necessitano di usufruire della somministrazione a domicilio sono previste procedure specifiche. 

Per le persone in Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.), infine, le prenotazioni sono gestite dai Distretti Socio-Sanitari che provvedono a contattare direttamente i pazienti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, per gli ultraottantenni di Capitanata il vaccino arriva a domicilio: in ogni comune la Asl organizza sedute

FoggiaToday è in caricamento