menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Vaccino anti-Covid, la Puglia a passi spediti: somministrate 1900 dosi per la 'Fase 1', la regione è undicesima in Italia

L'aggiornamento della campagna vaccinale. In Puglia è stato somministrato il 7,3% delle dosi attualmente disponibili, in particolare alla fascia di età tra 50 e 59 anni

Sono 1884 le vaccinazioni anti-Covid effettuate in Puglia, al primo gennaio. La 'Fase 1' della campagna vaccinale contro il Coronavirus procede a passi spediti, secondo i dati forniti dal Report vaccinale nazionale.

La Puglia, infatti, si colloca all'undicesimo posto nella 'classifica' nazionale, se calcoliamo il rapporto tra le dosi ricevute e quelle inoculate. Complessivamente, si tratta del 7,3% delle 25855 dosi fin qui consegnate alla regione. A livello di fasce d'età prevale quella tra 50 e 59 con 479, seguita dalla 40-49 con 435, dalla 30-39 con 388 e la 60-69 con 272. A ieri solo 66 persone oltre i 70 anni erano state vaccinate, segno che in questi primissimi giorni, salvo poche eccezioni, l'immunizzazione riguarda soprattutto gli operatori sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento