Un centro di distribuzione del vaccino anti-covid. Vigilante mette a disposizione il Don Uva: "Evitiamo ulteriori sofferenze"

Vagliare la possibilità di individuare le sedi aziendali di Bisceglie, Foggia e Potenza come centri di distribuzione, “al fine di accelerare il processo di vaccinazione a favore dei pazienti in carico presso dette strutture nonché gli operatori sanitari preposti”

Il vicepresidente esecutivo di Universo Salute-Opera Don Uva, l'avvocato Luca Vigilante, ha inviato una lettera al commissario straordinario all’emergenza per richiedere di vagliare la possibilità di individuare le sedi aziendali di Bisceglie, Foggia e Potenza come centri di distribuzione, “al fine di accelerare il processo di vaccinazione a favore dei pazienti in carico presso dette strutture nonché gli operatori sanitari preposti”.

"La società, con più di 1500 posti letto accreditati con il Ssn gestisce tra le più ampie comunità socio sanitarie in Italia e tra le prime strutture in Italia votate alla cura delle persone anziane non autosufficienti in stato di estrema fragilità nonché disabili anche gravi e gravissimi. Sin qui la struttura ha gestito focolai virali di enormi dimensioni seppur con effetti molto contenuti dal punto di vista delle criticità note. Tuttavia i tempi disposti e programmati dalle aziende sanitarie di competenza non consentono di fronteggiare nuovi ed eventuali focolai che medio tempore potrebbero verificarsi".

Di qui la richiesta affinché "possa intervenire ed autorizzare la società di distribuzione del vaccino (convenzionale) a prendere contatti con il management sanitario e farmaceutico del Don Uva per l'avvio di una rapida campagna vaccinale "onde evitare ulteriori sofferenze legate alla pandemia, per meglio tutelare pazienti in carico ed operatori sanitari in campo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento