Vaccini antinfluenzali anche per gli operatori sanitari: dagli Ospedali Riuniti le raccomandazioni per la stagione 2019/2020

Sono tra le categorie per le quali la vaccinazione stagionale è raccomandata e alle quali va offerta attivamente e gratuitamente. Ecco cosa c'è da sapere

L’influenza è una malattia respiratoria acuta che può manifestarsi in forme di diversa gravità che, in alcuni casi e, in particolare, in alcune fasce di popolazione come i bambini piccoli, gli anziani e le persone con alcune patologie di base, possono comportare il ricovero in ospedale e anche il decesso.

L’Accordo n. 144 del 1 agosto 2019 tra il Governo, le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano sul documento “Prevenzione e Controllo dell’Influenza. Raccomandazioni per la stagione 2019-2020” include gli operatori sanitari tra le categorie per le quali la vaccinazione stagionale è raccomandata e alle quali va offerta attivamente e gratuitamente.

La Regione Puglia, nel recepire l’Accordo in coerenza con le indicazioni fornite negli anni precedenti (DGR 241/2013 e s.m.i.), con Nota prot. N. AOO_152/4101 del 17 ottobre 2019 ha raccomandato l’avvio tempestivo dell’offerta vaccinale anche in questo gruppo di popolazione.

La vaccinazione antinfluenzale degli operatori sanitari, infatti, ha il duplice scopo di salvaguardare la salute del singolo e di proteggere i pazienti, specie quelli ad elevato rischio di complicanze, con cui i sanitari possono venire a contatto e ai quali possono trasmettere l’infezione, evitando al tempo stesso l’interruzione  di servizi essenziali di assistenza durante l’epidemia influenzale stagionale.

Per tale ragione, i piani vaccinali nazionale e regionale prevedono che ogni azienda sanitaria promuova attivamente tutte le iniziative ritenute idonee a incrementare l’adesione alla vaccinazione da parte dei propri operatori durante la campagna annuale.

Come fare

Operatori sanitari (medici e infermieri), specializzandi e studenti dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia possono ricevere la vaccinazione antinfluenzale presso l’ambulatorio vaccinale della Struttura Complessa di Igiene universitaria, diretta dalla Prof.ssa Rosa Prato, plesso “Colonnello D’Avanzo” in Viale degli Aviatori, 2 – 71122 FOGGIA, 1° piano, ogni giorno, dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 13,30 e il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00. E’ possibile inoltre prenotare un appuntamento scrivendo all’indirizzo e-mail: igiene@unifg.it o contattando la segreteria ai numeri 0881-733081/091/092/093.

Al fine di far acquisire ai dipendenti della AOU “OO.RR.” di Foggia le competenze tecnico - professionali necessarie alla prevenzione e al controllo dell’influenza nei setting di cura, incluso il ruolo svolto nella corretta gestione e nella sicurezza del paziente, mercoledì 4 dicembre 2019 con inizio alle ore 10.00 presso l’Aula di Anatomia Patologica dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia si terrà un Corso di Formazione Aziendale ECM.

Durante il corso saranno approfonditi gli aspetti riguardanti l’epidemiologia e la sorveglianza dell’influenza, la clinica, le possibili complicanze e l’utilizzo degli antivirali, le principali misure di prevenzione e controllo della malattia nei setting di cura, i vaccini antinfluenzali attualmente disponibili e il programma regionale di vaccinazione degli operatori sanitari. In occasione del corso, sarà ribadita fortemente l’importanza della campagna aziendale di vaccinazione offrendo agli operatori la possibilità di vaccinarsi in loco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Matteo non ce l'ha fatta, si è spento ieri sera a 40 anni: addio al consigliere comunale e coordinatore dei Fratelli d'Italia

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento