Salute

Vaccino anti Covid, la Puglia verso i 2,7 milioni di somministrazioni: nel Foggiano oltre 275mila persone hanno ricevuto la prima dose

Oggi alle 14.00 è partita la prenotazione del vaccino per le fasce d’età tra il 1997 e il 2001. Sono oltre 18mila i prenotati sui vari canali alle 17.00

Sono 2.697.284 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 95.1% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 2.837.585).

Oggi alle 14.00 è partita la prenotazione del vaccino per le fasce d’età tra il 1997 e il 2001. Sono oltre 18mila i prenotati sui vari canali alle 17.00 (il dato è in continuo aggiornamento).

Venerdì 11 giugno alle 14.00 partirà quella per i nati tra il 2002 e il 2005. L’apertura degli slot di prenotazione sarà completata domenica 13 con i nati tra il 2006 e il 2009. Ci si può prenotare sul sito www.lapugliativaccina.regione.puglia.it, tramite il n. verde 800713991 (lun-sab 8.20) e nelle farmacie del sistema Farmacup.

In provincia di Foggia sono state effettuate dall'avvio della campagna vaccinale 418.128 somministrazioni. Di queste, 275.708 sono le prime dosi e 142.420 le seconde.

Ha concluso, quindi, il ciclo vaccinale il 23,5% della popolazione vaccinabile. Procede, intanto, senza sosta la campagna vaccinale negli hub, nei punti vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale per le somministrazioni di prime e seconde dosi. Durante la giornata di ieri sono state somministrate oltre 5.400 dosi di vaccino.

Vaccinati anche tutti i 12 adolescenti fragili, di età compresa tra 12 e 15 anni, in carico alla Fibrosi Cistica del Presidio Ospedaliero di Cerignola. Nel dettaglio, a questa mattina, hanno ricevuto la prima dose: 47.294 persone estremamente vulnerabili e, di queste, 35.427 hanno ricevuto anche la seconda; 15.536 caregivers di cui 9.432 hanno ricevuto anche la seconda dose; 37.931 persone ultraottantenni di cui 34.362 hanno ricevuto la seconda dose; 50.492 persone di età compresa tra 79 e 70 anni e, di queste, 24.161 anche la seconda; 60.993 persone di età compresa tra 69 e 60 anni di cui 28.671 hanno ricevuto la seconda dose; 58.380 persone di età compresa tra 59 e 50 anni di cui 23.315 hanno ricevuto la seconda dose; 31.969 persone di età compresa tra 49 e 40 anni di cui 15.279  hanno ricevuto la seconda dose; 18.831 persone di età compresa tra 39 e 30 anni di cui 9.801 hanno ricevuto la seconda dose; 16.946 persone di età compresa tra 17 e 29 anni di cui 6.788 hanno ricevuto anche la seconda dose. Ad oggi i medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 120.869 di cui 16.297 a domicilio.

Presso l'Irccs Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo sono state vaccinate, dal 31 maggio al 4 giugno scorsi, 346 persone, di cui 198 pazienti in cura presso i centri specialistici e 148 caregivers.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino anti Covid, la Puglia verso i 2,7 milioni di somministrazioni: nel Foggiano oltre 275mila persone hanno ricevuto la prima dose

FoggiaToday è in caricamento