Sabato, 31 Luglio 2021
Salute

Vaccini Anti Covid: nel Foggiano superate le 560mila somministrazioni

Ben 40mila dosi sono state somministrate nella settimana dal 28 giugno al 3 luglio. Quasi il 59% della popolazione vaccinabile ha ricevuto almeno una dose. In Puglia

Sono 3.709.535  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia 91.6% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 4.048.116).

Superate in provincia di Foggia le 560.000 somministrazioni dall'avvio della campagna vaccinale. Ad oggi ha ricevuto almeno una dose il 58,9% della popolazione vaccinabile; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 32%. Nella settimana dal 28 giugno al 3 luglio sono state somministrate circa 40.000 dosi.

Continuano le somministrazioni nei punti vaccinali, negli hub e ad opera dei medici di medicina generale. In considerazione della contrazione dei trasferimenti di dosi comunicata dal Governo, su disposizione della Regione Puglia è in corso la riprogrammazione della campagna vaccinale dando priorità a tutte le  seconde dosi e alle prime dosi per le categorie prioritarie. Da lunedì 5 luglio, pertanto, tutte le prenotazioni effettuate da persone di età inferiore a 30 anni per la somministrazione di prime dosi saranno riprogrammate a partire dal 26 luglio. Le persone coinvolte nella riprogrammazione saranno avvisate attraverso l'invio di SMS.

ASL LECCE - 6464 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio.

517 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 494 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 565 nel PTA di Gagliano del Capo, 321 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 198 nel Poliambulatorio del Distretto di Galatina, 292 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 453 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 449 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 464 nella Caserma Zappalà di Lecce, 329 nell'edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 398 nella RSSA comunale di Martano, 685 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 328 nel Centro Aggregazione Giovanile di Spongano, 19 nell'Ospedale di Casarano, 60 nell'Ospedale di Copertino, 36 nell'Ospedale di Gallipoli, 101 nel Dea Fazzi, 180 nelle scuole del Distretto di Casarano, 185 in quelle di Nardò e 289 dai Medici di medicina generale.

ASL TARANTO - I dati della Asl Taranto saranno aggiornati domani.

ASL BARI - Domenica di vaccinazioni nei centri della ASL di Bari. Alle 13 di oggi nell’hub Fiera del Levante si sono registrate oltre mille somministrazioni e le operazioni vaccinali proseguiranno per tutta la giornata. Anche ieri un intenso lavoro per i vaccinatori che hanno chiuso la giornata con 9.629 iniezioni nei vari punti vaccino territoriali. Continua anche la campagna di immunizzazione contro il Covid a cura dei Medici di medicina generale che nelle

Ultime 24 ore hanno effettuato ulteriori 793 vaccinazioni (75 prime, 718 seconde dosi). (in foto, le vaccinazioni all’Hub Fiera Bari).

ASL BRINDISI - Nella Asl di Brindisi i residenti o domiciliati nel territorio provinciale vaccinati con la prima dose sono oltre 226mila e di questi 109mila con la seconda dose. La copertura vaccinale è pari rispettivamente al 64,3% e al 31%.  La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti over 80 è pari al 91,4% e all’85,2% per il ciclo completo. 

Sono oltre 65mila le dosi erogate finora dai medici di medicina generale, di cui 14.751  in ambito domiciliare. I soggetti fragili rappresentano la categoria a rischio vaccinata prevalentemente dai medico di famiglia (46.612; 71,4%), seguita dai soggetti con età superiore a 60 anni (12.979; 19,9%), dai caregiver (1.211; 1,9%) e da altre categorie (4.406; 6,8%). 

ASL BT - Nella Asl Bt il 60 per cento della popolazione ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino, il 33 per cento ha completato il ciclo vaccinale. In particolare la prima dose è stata somministrata al 57 per cento della popolazione ad Andria, al 59 a Barletta, al 63 a Bisceglie,  al 62 a Canosa, al 64 a Margherita, al 66 al Minervino, al 56 a San Ferdinando, al 70 a Spinazzola, al 63 a Trani e al 57 a Trinitapoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini Anti Covid: nel Foggiano superate le 560mila somministrazioni

FoggiaToday è in caricamento