Salute

Vaccini AntiCovid, superate le 3 milioni di somministrazioni. Lopalco: "Il sistema in Puglia funziona"

Nel Foggiano oltre la metà della popolazione vaccinabile ha ricevuto almeno una dose. L'assessore regionale: "La circolazione del virus ormai è osservabile soprattutto tra i non vaccinati, tra i quali le varianti possono essere molto pericolose, e questo deve spingerci a vaccinare tutti presto e bene"

È di 3.009.794 il totale delle dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 10 di oggi).

“Tre milioni di dosi – spiega l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco - significa che  il sistema di vaccinazione pugliese funziona. Anche se tutti i nostri dati sono sopra la media nazionale, continuiamo a lavorare per raggiungere chi non si è ancora vaccinato nelle classi più a rischio, in modo da coprire il più possibile gran parte della popolazione prima dell’arrivo dell’autunno.

La circolazione del virus ormai è osservabile soprattutto tra i non vaccinati, tra i quali le varianti possono essere molto pericolose, e questo deve spingerci a vaccinare tutti presto e bene”.

Il 58,2% della popolazione vaccinabile pugliese (dai 12 anni in su) ha ricevuto la prima dose di vaccino anticovid, sopra la media nazionale che è del 56,4%.

Sulle seconde dosi la Puglia registra il 26,6% di somministrazioni sulla popolazione dai 12 anni in su, in Italia la media è del 25,2%.

Le percentuali di persone vaccinate per fasce di età sono:

-       1 dose over 80 anni Puglia al  96% dato Italia: 93,2%)

-       1 dose 70-79 anni Puglia al 91,9 % (dato Italia: 86,4%)

-       1 dose 60-69 anni Puglia al 86,5% (dato Italia: 79,5%)

-       1 dose 50-59 anni Puglia al 73% (dato Italia 68%)

-       1 dose 40-49 anni Puglia al 52,7 % (dato Italia 48,4%)

Continua a crescere il numero delle vaccinazioni effettuate in provincia di Foggia. Ad oggi sono 462.896 le dosi  somministrate complessivamente.

Con 309.330 somministrazioni ha già ricevuto la prima dose il 51% della popolazione vaccinabile. Con 153.566 somministrazioni il 25,3% della popolazione ha concluso il ciclo vaccinale.

Procede la somministrazione di prime e seconde dosi negli hub, nei punti vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno ricevuto la prima dose: 49.690 persone estremamente vulnerabili; 16.110 caregivers; 38.207 persone ultraottantenni (pari al 93%); 51.317 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari all'89,9%); 62.390 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari all'85,7%); 63.576 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 69,7%); 41.861 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 47,5%); 27.821 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 39,1%); 23.463 persone di età compresa tra 29 e 17 anni.

Ad oggi i medici di medicina generale hanno somministrato, in tutto, 129.455 dosi di vaccino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini AntiCovid, superate le 3 milioni di somministrazioni. Lopalco: "Il sistema in Puglia funziona"

FoggiaToday è in caricamento