Salute

Boom di richieste degli ultraottantenni: già 22300 vaccini prenotati ma servizio on line out, "in fase di attivazione"

A breve sarà attivato anche il portale PugliaSalute che completerà i canali di prenotazione

Nella prima giornata di attivazione del servizio di prenotazione delle vaccinazioni anticovid sono state effettuate 22.300 prenotazioni da parte di cittadini pugliesi over 80. “Un numero considerevole - dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco - che rappresenta il 10% circa della popolazione target totale”

14500 prenotazioni in 4 ore 

“Il sistema di prenotazione sta registrando numeri molto alti di adesione da parte degli ultraottantenni pugliesi i Cup delle Asl e le farmacie stanno gestendo un flusso di richieste molto elevato come dimostra il dato regionale di prenotazioni a quattro ore dall’attivazione del servizio. A breve sarà attivato anche il portale PugliaSalute che completerà i canali di prenotazione. Ricordiamo che i sistemi di prenotazione resteranno attivi nei prossimi giorni e nelle prossime settimane e quindi non c'è rischio di rimanere senza vaccino” dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco.

Il sistema prenotazioni in tilt

Nelle scorse ore si erano verificati disagi sulla piattaforma online Puglia Salute, con il sito mostrava una schermata nella quale non sarebbe attiva la modalità di iscrizione: "Il servizio è in fase di attivazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di richieste degli ultraottantenni: già 22300 vaccini prenotati ma servizio on line out, "in fase di attivazione"

FoggiaToday è in caricamento