Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Tumori del distretto testa-collo in aumento: "Attenzione alle lesioni del cavo orale" (visite gratuite a Casa Sollievo)

Prevenzione dei tumori del distretto testa-collo, all’ospedale ‘Casa Sollievo della Sofferenza’ visite gratuite a cura dell'Unità di Otorinolaringoiatria-Chirurgia Maxillo Facciale. L’ospedale di San Giovanni Rotondo, infatti, ha aderito alla ‘Settimana per la consapevolezza dei tumori del distretto testa collo’, visitando i pazienti che ne abbiano fatto richiesta | VIDEO

 

Il distretto testa collo raggruppa qualsiasi tipo di tumore che abbia origine nella regione della testa o del collo. Questo tipo di tumore è in grado di localizzarsi in più di 30 aree e colpisce soprattutto le cellule delle superfici di rivestimento, come la mucosa di bocca, naso e gola.

L’iniziativa - organizzata dalla Società Europea dei Tumori Testa Collo (European Head and Neck Society, EHNS) e dall’Associazione Italiana di Oncologia Cervico-Cefalica (AIOCC) - ha l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dei sintomi e promuovere un ricorso al medico per una diagnosi precoce.

“Si tratta di una patologia in crescita in Italia”, spiega il dott. Karim Tewfik, chirurgo Maxillo-Facciale presso l'IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza. “I sintomi che dovrebbero mettere in allarme i pazienti sono un’ulcera o una lesione nel cavo orale che non si risolve nel giro di 15 giorni, difficoltà di parola e alterazioni della voce, difficoltà e alterazione nella deglutizione. Altri segni da non sottovalutare sono il sanguinamento da una o entrambe le narici e un dolore persistente all’orecchio”

Per informazioni chiamare al numero 0882.410283 dalle 11.30 alle 13.30 esclusa la domenica

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento