Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una tenda per i sospetti pazienti Covid davanti al pronto soccorso dei Riuniti

Montata ieri sera, la tenda della Protezione Civile, dovrà essere un punto di sosta per i pazienti che, in attesa di essere ricevuti al pronto soccorso del "Riuniti", sono sospetti casi Covid

 

Mentre i contagi continuano ad aumentare e i medici allo stremo delle forze chiedono a gran voce che la Puglia sia dichiarata 'zona rossa', il policlinico Riuniti di Foggia cerca di ridurre i disagi a chi, per sospetto contagio Covid, chiede di accedere al pronto soccorso.

Dopo le polemiche sulle 16 ambulanze in fila in attesa davanti al pronto soccorso dell'ospedale di Foggia, situazione venutasi a creare il 2 novembre u.s., ora si cerca di rendere meno stressante l'attesa per i pazienti.

Per evitare che si aspetti ore e ore all'interno di una ambulanza, si è pensato di montare una tenda della Protezione Civile per poter accogliere i pazienti in attesa di accedere al pronto soccorso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento