rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Salute

Primo virus influenzale del Sud Italia isolato in Puglia: bimbo di 4 anni ricoverato al Giovanni XXIII con difficoltà respiratorie

Isolato nel laboratorio del Policlinico di Bari il primo virus influenzale stagionale nel Sud Italia. L’accertamento su un bambino di 4 anni ricoverato al Giovanni XXIII

E' avvenuta oggi su un bambino di quattro anni ricoverato con febbre e difficoltà respiratorie presso l'unità operativa complessa di Pediatria dell'ospedale Giovanni XXIII di Bari, l'identificazione del primo virus influenzale della stagione in Puglia accertato nel Sud Italia. È stato isolato nel laboratorio di Epidemiologia molecolare e Sanità Pubblica del Policlinico del capoluogo dauno. Si tratta di un virus influenzale di tipo A, sottotipo H3N2.

Spiega la professoressa Maria Chironna, responsabile del laboratorio: “È tornata l’influenza stagionale, e, nelle prossime settimane, ci aspettiamo di avere altre identificazioni del virus in Puglia. La sintomatologia dell’influenza è spesso sovrapponibile a quella del Covid19: febbre, difficoltà respiratoria, mal di gola, spossatezza, mal di testa, ecc. Quando si presentano questi sintomi è necessario escludere che si tratti di Covid19. L’arrivo dell’influenza sottolinea l’importanza della vaccinazione antinfluenzale, anche per i più piccoli, per i quali da quest’anno è disponibile, accanto al vaccino intramuscolare, anche il vaccino per via intranasale, uno spray che i pediatri stanno già utilizzando. Bisogna inoltre ricordare il rispetto delle norme di prevenzione e di igiene come l’uso della mascherina, il lavaggio frequente delle mani, gli starnuti all’interno del gomito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo virus influenzale del Sud Italia isolato in Puglia: bimbo di 4 anni ricoverato al Giovanni XXIII con difficoltà respiratorie

FoggiaToday è in caricamento