La nuova postazione di emergenza territoriale 118 a Troia: sarà affidata a Sanitaservice

All’interno vi opereranno, oltre al personale della Società in house, anche infermieri della ASL Foggia. Sale a 45 il numero delle postazioni complessive in Capitanata

La nuova Postazione di Emergenza Territoriale 118 di Troia sarà operativa dal 15 giugno 2019. Lo rende noto il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla.

Ubicata al piano terra della RSA San Raffaele, la postazione sarà affidata a Sanitaservice. All’interno vi opereranno, oltre al personale della Società in house, anche infermieri della ASL Foggia.

La nuova postazione è stata inserita nel cronoprogramma di riorganizzazione della Rete della Emergenza Urgenza elaborato dalla ASL Foggia e autorizzata dalla Regione Puglia in considerazione della “posizione strategica di Troia rispetto ai comuni limitrofi”.

La PET 118 di Troia arricchisce la complessa rete dell’Emergenza Urgenza della ASL che, ad oggi, comprende 45 postazioni 118, 4 Pronto Soccorso, 5 Postazioni Fisse Medicalizzate (ex P.P.I.T.), 8 superfici per l’elisoccorso.

Una rete complessa ed efficiente, come confermano i dati ISTAT relativi al quinquennio 2012-2016, secondo i quali il sistema 118 della ASL Foggia è tra i 10 migliori d’Italia per efficacia clinica ed efficienza gestionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento