Pediatria di Cerignola, le rassicurazioni dell'Asl: i ricoveri urgenti e programmati saranno garantiti

"Da sempre la Direzione della ASL Foggia è impegnata ad assicurare il mantenimento di tutti i livelli di assistenza, compreso quelli relativi alla fibrosi cistica. Attività che non sono mai state messe in discussione nonostante la cronica carenza di pediatri su scala nazionale"

In riferimento alle notizie divulgate a mezzo stampa circa la nota sottoscritta dal direttore della Pediatria dell'Ospedale di Cerignola in cui si proponeva la sospensione dei ricoveri programmati per carenza di personale si chiarisce che le attività di Pediatria e del servizio di Fibrosi Cistica non subiranno variazioni. Continueranno, infatti, ad essere effettuati ricoveri urgenti e programmati. 

Da sempre la Direzione della ASL Foggia è impegnata ad assicurare il mantenimento di tutti i livelli di assistenza, compreso quelli relativi alla fibrosi cistica. Attività che non sono mai state messe in discussione nonostante la cronica carenza di pediatri su scala nazionale. La Direzione strategica, infatti, sta sottoscrivendo una ulteriore convenzione anche con il Policlinico di Bari in cui si stabiliscono le modalità di collaborazione tra le due aziende. Ciò consentirà di aumentare la disponibilità di pediatri anche a Cerignola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per assicurare il servizio di fibrosi cistica, inoltre, tornerà in reparto una pediatra, già in pensione, che, su richiesta specifica, si dedicherà ancora ai pazienti affetti dalla complessa e rara patologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • Uomo sparisce nel nulla: di lui non si hanno più notizie da venerdì, era andato da Peschici a Termoli con un amico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento