rotate-mobile
Salute San Giovanni Rotondo

La 'Gentilezza' come valore aggiunto alle cure, a Casa Sollievo 'spuntano' due panchine viola: "Il 'dare' crea amore"

A partire da oggi, due sedute saranno presenti presso il Poliambulatorio Giovanni Paolo II e l’Unità Operativa di Pediatria, che sarà insignita del titolo di Reparto della Gentilezza, tra i primi in Italia

"Tutto nasce dalla convinzione che mettere in atto buone pratiche di gentilezza, a beneficio dei propri pazienti e delle loro famiglie, generi un valore aggiunto alle cure: la 'Gentilezza' nel 'dare' crea amore".

Con queste parole, la dirigente medico Maria Pastore, direttore della UOC di Pediatria, dell'ospedale 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo, accoglie in reparto le 'panchine delle gentilezza', sedute viola diventate il simbolo del progetto Costruiamo Gentilezza, che a livello nazionale si occupa di diffondere pratiche di gentilezza e accrescere il benessere delle comunità, mettendo al centro i più piccoli.

A partire da oggi, due panchine viola saranno presenti presso il Poliambulatorio Giovanni Paolo II e l’Unità Operativa di Pediatria, che sarà insignita del titolo di Reparto della Gentilezza, tra i primi in Italia.

L’adesione a questo progetto, aveva spiegato la dottoressa Pastore a FoggiaToday, "consentirà di creare un percorso condiviso da tutti gli operatori del Reparto per assicurare ai piccoli pazienti una cura globale nell’ambito della umanizzazione dell’assistenza, basata non solo sulla professionalità ma anche sulla messa in atto di pratiche di gentilezza e sul sorriso, rispettando così appieno la mission della nostra ‘Casa’”, conclude.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La 'Gentilezza' come valore aggiunto alle cure, a Casa Sollievo 'spuntano' due panchine viola: "Il 'dare' crea amore"

FoggiaToday è in caricamento