rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022

Effetto 'Omicron 5', nuova variante è più contagiosa. Lopalco: "Vaccini modificati novità all'orizzonte"

A Foggia l'epidemiologo Pier Luigi Lopalco fa il punto della situazione rispetto ad Omicron 5 e ai vaccini anti-covid

Una quarta dose, ovvero un secondo richiamo, secondo l'epidemiologo Pier Luigi Lopalco è necessario per diverse categorie di pazienti, fragili e anziani. Per difendersi dalle varianti del virus, "hanno bisogno di rafforzare la memoria immunologica con dei richiami" spiega l'ex assessore alla Sanità. In vista dell'autunno, secondo il professore, ci saranno delle novità, "con dei vaccini modificati che si adatteranno alle nuove varianti".

Se si arriverà a fare un solo vaccino annuale come avviene per l'influenza, in questo momento non è dato sapersi, mentre per quanto riguarda la sottovariante Omicron 5, che sarebbe più contagiosa delle altre e avrebbe già determinato una risalita dei contagi in Portogallo, Germania e Francia, l'epidemiologo pugliese spiega che "ha la caratteristica che riesce ad infettare nuovamente una persona che pochi mesi prima era stato infettato prima da una nuova variante".

Video popolari

Effetto 'Omicron 5', nuova variante è più contagiosa. Lopalco: "Vaccini modificati novità all'orizzonte"

FoggiaToday è in caricamento