menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Ansa

Foto da Ansa

Medici specialisti a Foggia e Bari: dopo i 45 milioni in 15 anni la Regione finanzia altri 30 contratti

Ulteriori trenta nuovi contratti di formazione specialistica. Il costo complessivo per i 30 contratti di formazione specialistica per l’anno accademico 2017-2018 ammonta a 750mila euro

ll 30 luglio scorso la Regione Puglia approvava il rendiconto della gestione 2017, passava anche la legge di assestamento e variazione al bilancio di previsione 2018. Un provvedimento "senza precedenti" disse Michele Emiliano soprattutto per gli interventi su alta formazione specialistica e ricerca, ovvero un finanziamento di 45 milioni di euro spalmati in 15 anni destinati al reclutamento di nuovi professori nelle scuole di specializzazione dell’area medica delle Università di Bari 'Aldo Moro' e di Foggia.

Dotazione finanziaria che ha scongiurato la chiusura delle due scuole che altrimenti non avrebbero raggiunto i requisiti minimi previsti dalla normativa nazionale.

Oggi la Giunta regionale ha approvato la delibera di assegnazione alle Università degli Studi di Bari e di Foggia, per l’anno accademico 2017-2018, di ulteriori trenta nuovi contratti di formazione specialistica, aggiuntivi rispetto a quelli finanziati dallo Stato. 

In questo modo la Regione si farà carico dei relativi oneri finanziari, secondo le tipologie di scuole di specializzazione, per la formazione di medici specialisti. Il costo complessivo per i 30 contratti di formazione specialistica per l’anno accademico 2017-2018 ammonta a 750.000,00 (settecentocinquantamila) euro, risorse che andranno nel Bilancio di previsione 2018, prendendo atto che per i successivi anni la spesa troverà copertura sulle relative quote del Fondo Sanitario Regionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento