rotate-mobile
Salute

Picco influenzale e bronchiolite nei bimbi, soggetti con febbre e Covid insieme: "Tornare alla mascherina"

I dati di Influnet e il punto di Donato Monopoli, segretario per la Puglia della Federazione Italia Medici di medicina generale

Imperversa in Puglia l'influenza, con i contagi in netta crescita. Come riporta l'Ansa, secondo il monitoraggio di Influnet, vale a dire la rete dei medici sentinella, nella settimana dal 26 dicembre al primo gennaio ci sono stati 1.565 nuovi casi contro i 1.134 di una settimana prima.

Nella fascia dai 0 ai 4 anni l'incidenza è in leggero aumento, è passata da 33,72 casi ogni mille assistiti a 35,55, mentre nella fascia 5-14 anni l'incidenza è passata da 18,13 casi ogni mille assistiti a 20,28. Trend in crescita anche tra gli adulti: si è passati da 9,66 casi ogni mille a 11,84; mentre tra gli over 65 l'incidenza si ferma a 7,29 casi ogni mille, in aumento rispetto ai 5,88 di sette giorni prima. 

Ci sono soggetti con influenza e anche Covid ha sottolineato in collegamento a Tmr, Donato Monopoli, segretario per la Puglia della Federazione Italia Medici di medicina generale: "In questo momento la situazione è sotto controllo, ma bisogna alzare la guardia soprattutto per i soggetti più fragili. Non farebbe male ritornare alla mascherina. Non è da sottovalutare anche la patologia del Covid".

Dopo l'allarme lanciato dalla Cina, secondo Monopoli "c'è stata una migliore richiesta delle quarte dosi, o di richiamo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picco influenzale e bronchiolite nei bimbi, soggetti con febbre e Covid insieme: "Tornare alla mascherina"

FoggiaToday è in caricamento