Servizio 118, 90 operatori internalizzati aderiscono alla due giorni di formazione di Fp Cgil

Saranno internalizzati entro settembre, hanno svolto 8 ore di formazione in presenza e distanziati. Ieri anche le prove pratiche e le simulazioni d’intervento con l’ausilio di un’ambulanza attrezzata

Entro settembre, altre 109 persone saranno internalizzate nel sistema del servizio emergenza-urgenza Sanitaservice come autisti e soccorritori. Di quelle 109 persone, 90 hanno scelto di aderire alle due giornate di formazione organizzate dalla segreteria provinciale di Fp Cgil Foggia, guidata da Mario La Vecchia, e dal coordinatore Fp Cgil in seno alla SanitàService Massimo Campanaro. Grazie a Formedil Foggia, che ha messo a disposizione gratuitamente la propria sala conferenze da 300 posti, le lezioni si sono tenute in presenza lunedì 7 e martedì 8 settembre, rispettando rigorosamente il distanziamento e ogni altra prescrizione di sicurezza anti-Covid.

Fondamentale anche la collaborazione dell’associazione Aurora, una delle eccellenze del volontariato foggiano, che ha messo a disposizione un’ambulanza attrezzata per le esercitazioni pratiche e le simulazioni che si sono tenute nella seconda giornata. “Al termine delle due giornate, complessivamente, siamo riusciti a offrire otto ore di formazione”, hanno spiegato i due esponenti Fp Cgil, La Vecchia e Campanaro. “Tutto questo grazie ai formatori che si sono messi a disposizione volontariamente: Francesco Manzi, che è il coordinatore della centrale operativa 118 di Foggia oltre che valido formatore, Michele Pavone, laureato in Scienze infermieristiche e infermiere dell’emergenza-urgenza, e infine Antonio Tampone. Un ringraziamento lo rivolgiamo con particolare apprezzamento ai responsabili Formedil e all’associazione Aurora”.

LE PROVE IN AMBULANZA. Martedì 8 settembre si sono tenute le prove pratiche e le simulazioni d’intervento con l’ausilio di un’ambulanza attrezzata. “Nel 2019, l’Istat ha certificato che la Puglia è la migliore regione d’Italia per efficacia ed efficienza del sistema 118, con 5 province nelle prime 10. Tra quelle province c’è anche Foggia. Vogliamo che questo primato sia confermato e rafforzato, e intendiamo dare il nostro contributo affinché la provincia di Foggia continui ad avere un sistema di emergenza-urgenza che salvi vite umane e valorizzi il lavoro di donne e di uomini impegnate in un lavoro di fondamentale importanza per i cittadini. E’ questo il senso delle giornate formative che abbiamo organizzato. Un’iniziativa che risponde a uno dei principi fondativi della Cgil, quello della mutualità: io lavoratore ho delle competenze e le trasmetto a un altro lavoratore. Significa ‘solidarietà’ e ha una concretezza che va oltre le enunciazioni per trasformarsi in buone prassi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL 118 AI TEMPI DEL COVID. La funzione e il lavoro degli operatori del 118 sono diventati più delicati e complessi. L’emergenza pandemica ha imposto protocolli e misure di sicurezza che è necessario seguire con attenzione e scrupolo. Anche per questo motivo la formazione assume un ruolo e un significato ancora più rilevanti. Al termine del percorso caratterizzato anche dalle ultime due giornate di formazione, lavoratrici e lavoratori del Sistema di Emergenza-Urgenza saranno internalizzati. Si tratta di una garanzia in più per quanto riguarda l’utenza.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento