rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Salute

Covid, variante Omicron quasi al 100% in Puglia: verifiche su campioni sospetti di Omicron 2 nel Foggiano

La situazione in Puglia è in linea con quella nazionale: “Sono in corso le verifiche su alcuni campioni sospetti, ma posso confermare che quello che sta accadendo a livello nazionale si sta verificando anche in Puglia; quasi il 100% dei casi sono ormai riferibili alla variante Omicron”

La variante Omicron si conferma dominante in Italia, con una percentuale ancora più elevata e sempre più vicina al 100%. Secondo l’ultimo bollettino pubblicato alcuni giorni fa dall’Istituto Superiore di Sanità, relativo all’indagine rapida più recente (31 gennaio 2022), la presenza della variante scoperta in Sudafrica si attesta, a livello nazionale, al 99%, in ulteriore crescita rispetto alla precedente indagine, relativa ai campioni prelevati il 17 gennaio 2022, nella quale emerse una prevaleza di Omicron già al 95,8%. 

Quel che emerge dal bollettino, dunque, è la progressiva scomparsa della variante Delta, ormai evidenziata solo in una minoranza di casi sequenziati. Nella stessa indagine, inoltre, il 3% dei casi sequenziati appartengono al lignaggio Ba.2, volgarmente nota come Omicron 2, che nel bollettino precedente era pari all’1%. 

La situazione in Puglia è in linea con quella nazionale: “Sono in corso le verifiche su alcuni campioni sospetti, ma posso confermare che quello che sta accadendo a livello nazionale si sta verificando anche in Puglia; quasi il 100% dei casi sono ormai riferibili alla variante Omicron”, spiega a FoggiaToday il dott. Antonio Parisi dell’Istituto Zooprofilattico di Putignano. 

Resta ancora qualche caso di variante Delta, seppur sempre più rari. Situazione sotto controllo anche per quel che concerne la variante Omicron 2: “A inizio della prossima settimana avremo i risultati su alcuni campioni sospetti e verificheremo l’eventuale presenza di variante Omicron 2 in Puglia e nella provincia di Foggia. Tuttavia, non mi sembra che la situazione sia preoccupante alla luce del calo costante dei contagi”, conclude Parisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, variante Omicron quasi al 100% in Puglia: verifiche su campioni sospetti di Omicron 2 nel Foggiano

FoggiaToday è in caricamento