Martedì, 28 Settembre 2021

Covid, Dattoli per ora è tranquillo ma avverte: "In Malattie Infettive sono quasi tutti no-vax, non vaccinati i 6 pazienti in Rianimazione"

A margine del convegno degli epatoli di Foggia il direttore generale del policlinico Riuniti di Foggia, Vitangelo Dattoli,

"Siamo ottimisti che non ci sia bisogno di attivare un ulteriore livello di allerta, allo stato attuale il nostro presidio è sufficiente". Al momento al policlinico Riuniti di Foggia  Circa 40 ricoverati in Malattie Infettive "quasi tutti non vaccinati". I sei che occupano i letti della Rianimazione, dichiara il direttore generale dell'ospedale del capoluogo dauno, "sono tutti non vaccinati".

La provincia di Foggia è quella con l'incidenza dei casi più alta e la terza al Sud: Nella prima e seconda ondata "c'è stata questa fiammata per cui è diventata la Codogno di Puglia", ha detto Dattoli, per cui è stato necessario attivare 310 posti letto Covid. 

Si parla di

Video popolari

Covid, Dattoli per ora è tranquillo ma avverte: "In Malattie Infettive sono quasi tutti no-vax, non vaccinati i 6 pazienti in Rianimazione"

FoggiaToday è in caricamento