rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Salute

Spallata del virus, la Puglia chiude l'anno con oltre 5800 casi e 19 morti: superata la soglia dei 300 ricoverati

Covid, il bollettino epidemiologico di oggi 31 dicembre 2021 in Puglia. Morti e contagi nelle province di Foggia, Bari, Bat, Brindisi, Lecce e Taranto

Emergenza Covid: il 2021 in Puglia si chiude con numeri poco rassicuranti. Secondo l'ultimo bollettino diramato dalla Regione, sono 5807 le nuove positività riscontrate a fronte di oltre 104mila tamponi (tasso di positività al 5,6%) e ben 19 decessi. Si tratta del dato più alto riscontrato dal 25 giugno scorso quando le vittime registrate furono 22.

Anche oggi sono le province di Bari e Lecce quelle più colpite, nonché le uniche a far registrare più di mille casi. Nel Barese i nuovi contagi sono addirittura 1990, mentre nel Leccese si registrano 1217 casi. Pesante anche il bilancio nel Foggiano con ben 900 casi; la Bat fa registrare 520 nuove positività, la provincia di Brindisi 611, quella di Taranto 421. Chiudono il computo 130 riguardanti residenti fuori regione e 18 di provincia non definita.

Malgrado gli oltre mille guariti sale a 24510 il dato dei pugliesi attualmente positivi. Vigorosa anche l'impennata dei ricoverati, per la prima volta oltre quota 300 dopo oltre 6 mesi. Salgono a 276 i ricoverati in area medica e a 31 quelli in terapia intensiva.

Il bollettino di lunedì 20 dicembre 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spallata del virus, la Puglia chiude l'anno con oltre 5800 casi e 19 morti: superata la soglia dei 300 ricoverati

FoggiaToday è in caricamento