rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Salute

Covid, in Puglia superati i 900mila contagi totali

Il bollettino epidemiologico di oggi 29 marzo in Puglia. Casi, decessi e ricoveri nelle province di Foggia, Bari, Bat, Brindisi, Lecce e Taranto

Come accade ormai da diversi mesi, il bollettino epidemiologico del martedì fa registrare in Puglia un aumento dei contagi e, quasi certamente, il picco settimanale. Sono infatti 10805 i casi odierni su 48726 tamponi (tasso di positività del 22,2%). A questi si aggiungono 10 decessi.

Non cambia la distribuzione percentuale delle positività, con Bari e Lecce che insieme contano oltre il 50% dei casi totali: 3353 i nuovi contagi riscontrati nel Barese, 2838 nella provincia salentina.

Terza provincia più colpita è quella di Taranto dove sono state segnalate 1431 nuove positività, poco meno di cento in più di quelle registrate nel Foggiano (1358). Seguono Brindisi con 979 casi e Bat con 768. Si segnalano, infine, 47 casi afferenti a residenti fuori regione e 31 di provincia non definita.

Con i casi di oggi la Puglia ha superato la quota dei 900mila casi riscontrati dall’inizio della emergenza pandemica. Di questi, 778153 sono guariti, 116924 sono ancora positivi. Risale verso le 700 unità il dato delle ospedalizzazioni: 653 sono le persone collocate nei reparti ordinari, 38 quelle in terapia intensiva.

Malgrado il numero ingente di contagi registrato oggi, si osserva una riduzione dei casi in rapporto al dato di martedì scorso, quando le positività riscontrate furono 12007. L’incidenza, dunque, si attesta a 1303,4 casi per 100mila abitanti, in calo per il quarto giorno consecutivo. Serviranno ulteriori conferme per comprendere se questa ‘mini-ondata’ abbia già raggiunto il suo picco e, di conseguenza, se sia già iniziata la lenta discesa della curva.

Il bollettino di martedì 29 marzo 2022. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Puglia superati i 900mila contagi totali

FoggiaToday è in caricamento