rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Salute

Covid in Puglia, incidenza sempre più in calo: il tasso di occupazione in terapia intensiva scende sotto il 4%

Il bollettino epidemiologico di oggi 20 maggio in Puglia. Casi, decessi e ricoveri nelle province di Foggia, Bari, Bat, Brindisi, Lecce e Taranto

La discesa dei casi in Puglia non si arresta. Su 14009 tamponi oggi sono stati riscontrati 1761 nuovi casi (tasso di positività al 12,6%). Oltre un terzo dei nuovi contagi (618) è stato riscontrato nella provincia di Bari; 365 sono i casi nel Leccese, 258 nella provincia di Taranto, 224 in quella di Foggia, 142 nel Brindisino e 127 nella Bat. A questi, si aggiungono altre 15 nuove positività riferite a persone non residenti in Puglia e 12 di provincia non ancora definita.

Scende ancora il numero dei pazienti ricoverati: 381 sono le persone in area medica, 20 quelle in rianimazione. Per la prima volta dall’inizio dell’anno, il tasso di occupazione in terapia intensiva scende sotto il 4% (3,8%). Risale al 13 dicembre 2021 l’ultima volta in cui la percentuale dei posti letto occupati era stata così bassa (3,6%).   

Sono meno di 45mila le persone attualmente positive. Sul fronte delle vittime, con le 6 registrate oggi, arriva a 8439 il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza pandemica.

Il bollettino di giovedì 20 maggio 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Puglia, incidenza sempre più in calo: il tasso di occupazione in terapia intensiva scende sotto il 4%

FoggiaToday è in caricamento