rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Salute

Covid: i dati in Puglia e in provincia di Foggia del 2 marzo 2023

Il bollettino epidemiologico di oggi 2 marzo in Puglia. Casi, decessi e ricoveri nelle province di Foggia, Bari, Bat, Brindisi, Lecce e Taranto

Covid: oggi in Puglia sono stati registrati 161 nuovi casi di positività all’infezione da Covid-19. Curiosamente, il numero dei tamponi processati è identico a quello di ieri (4486), per un tasso di positività che staziona sotto la soglia del 4% (3,6%). Si rialza il dato dei decessi, ben 6 quelli accertati oggi che fanno salire a 9646 il dato assoluto e a 218 quello relativo al 2023. La media giornaliera resta sotto i 4 decessi, in netto calo rispetto agli 11,5 di un anno fa e 24,9 del 2021.

Per quel che concerne la distribuzione dei casi, Bari resta la provincia più colpita con 71 nuovi positivi riscontrati. Lecce conferma la flessione degli ultimi giorni facendo registrare 31 casi; a seguire, Taranto con 24, la provincia di Foggia con 21, Barletta-Andria-Trani con 7 e Brindisi con 6. Completano il dato odierno 2 nuove positività afferenti persone residenti fuori regione, mentre un caso positivo che nei giorni scorsi è stato registrato come di provincia in definizione, è stato riclassificato e riattribuito. Il dato degli attualmente positivi è di poco superiore alle 3mila unità (3027).

Con i numeri del bollettino di oggi la Puglia chiude la settimana di monitoraggio facendo registrare un altro calo rispetto al periodo di rilevamento precedente: nel periodo 24 febbraio -2 marzo sono stati registrati 1216 casi su 28217 tamponi processati, quasi 200 casi in meno rispetto al periodo 17-23 febbraio (1400 casi). L’incidenza cumulativa è scesa a 31,1, valore più basso dell’anno. Buone notizie arrivano anche dalle ospedalizzazioni. Resta abbondantemente sotto il 4% il rapporto percentuale tra posti letto disponibili e occupati nei reparti ordinari, dove attualmente risultano ricoverate 103 persone. Soltanto 4 persone in tutta la regione sono ricoverate in terapia intensiva, dove il tasso di occupazione dei posti letto è nuovamente sotto la soglia dell’1% (0,8%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: i dati in Puglia e in provincia di Foggia del 2 marzo 2023

FoggiaToday è in caricamento