rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Salute

Covid, in Capitanata casi diminuiti del 31% nell'ultima settimana

Il bollettino epidemiologico di oggi 10 gennaio in Puglia. Casi, decessi e ricoveri nelle province di Foggia, Bari, Bat, Brindisi, Lecce e Taranto

Covid in Puglia. È di poco al di sotto dei 2mila casi il dato odierno dei nuovi positivi registrati in Puglia. Come riporta il bollettino epidemiologico, nella giornata di oggi sono stati rilevati 1939 casi di positività all’infezione da Covid-19, su poco più di 11mila tamponi processati. Il tasso di positività è del 17,5%.

Sono ben 9 i decessi, che fanno balzare a 9474 il dato complessivo delle vittime accertate in Puglia dall’inizio dell’emergenza pandemica.

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale dei nuovi contagi, la provincia di Bari la fa da padrona con ben 719 casi; poco meno di 400 si registrano nel Leccese (398). A seguire, la provincia di Foggia (272 casi), quella di Taranto (236). Chiudono le province di Brindisi (176 nuovi positivi) e di Barletta-Andria-Trani (113 casi). Inoltre, si segnalano 26 casi afferenti a persone residenti fuori regione, mentre un caso precedentemente registrato come di provincia non definita, è stato riclassificato e riassegnato.

Grazie alle oltre 2mila guarigioni certificate, diminuisce di oltre 200 unità il numero delle persone attualmente positive, giunto a 18619. Non subisce grossi scossoni il dato delle ospedalizzazioni: 254 sono le persone ricoverate nei reparti di area medica (+1 rispetto a ieri, tasso di occupazione dei posti letto al 9,3%), e 14 i pazienti in terapia intensiva (-2 rispetto a ieri, tasso di occupazione al 2,6%).

Per il sesto giorno consecutivo si osserva una flessione dell’incidenza regionale. Rispetto a martedì scorso, infatti, sono stati registrati oltre 200 casi in meno, con oltre 500 tamponi processati in più. Nell’ultima settimana il numero di nuovi casi ogni 100mila abitanti in Puglia ha subito un calo del 24%. Quasi tutte le province fanno registrare, nello stesso periodo di riferimento, una flessione in linea con il dato regionale. Fa eccezione la Capitanata, unica delle sei province nella quale il calo dell’incidenza negli ultimi otto giorni è superiore al 30% (-31,5%). Segue Taranto, con il 27,1%. Solo a Bari la riduzione dei casi (comunque evidente), non raggiunge il 20% (-19,3%).

Il bollettino di martedì 10 gennaio 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Capitanata casi diminuiti del 31% nell'ultima settimana

FoggiaToday è in caricamento