Coronavirus, dalla Protezione Civile arrivati oltre 10mila tubi endotracheali. Ancora basso il numero di mascherine

Dalla Protezione civile sono arrivati anche bende Montrasio, camici protettivi, cuffie, calzari, termoscanner e gel igienizzante

Il dirigente della Protezione civile regionale, Antonio Lerario, informa che sono arrivati questa sera all’aeroporto di Bari Palese due aerei: un Dornier 238 dell’Aviazione dell’Esercito Italiano e un Atr 42 della Guardia Costiera che hanno scaricato per conto della Protezione civile nazionale materiale per l’emergenza Covid 19. Il materiale è stato trasportato ai depositi di transito con mezzi dell’Esercito per la immediata distribuzione a cura della Protezione civile regionale.

Risultano arrivate: 15.000 mascherine Ffp2 (Dpi), 4.000 mascherine chirurgiche, 20 colli di bende non Dpi tipo Montrasio.

Dalla giornata di lunedì alla giornata di ieri, sono inoltre arrivate dal Dipartimento Protezione civile nazionale altre forniture: 21mila bende Montrasio (non Dpi), 240 mascherine Ffp3, 100 camici protettivi monouso, 16mila cuffie copricapo, 53mila calzari copriscarpa, 192 termometri scanner, 481 flaconi di gel igienizzante da 500 ml, 56.600 guanti.

Il materiale è giunto ieri mattina alle 5.30 con un volo dell’Aeronautica Militare proveniente da Lamezia Terme operato con un velivolo C27j atterrato all’aeroporto di Bari Palese, poi trasferito con mezzi dell’Esercito nei depositi di transito, per la immediata distribuzione alle strutture sanitarie e di protezione civile pugliesi.

Sempre nella giornata di ieri, con altri carichi, sono arrivati 10.140 tubi endotracheali, 2200 kit di accesso vascolare e 10 pompe a siringa. Il fabbisogno quotidiano della Puglia è di 33.500 mascherine tipo Ffp2 e di 135mila mascherine di tipo chirurgico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento