Mercoledì, 28 Luglio 2021
Salute

Rischio contagio: gli operatori sanitari pugliesi possono soggiornare negli alberghi vicini agli ospedali

E' la disposizione del presidente Michele Emiliano rivolta a tutti gli addetti all’emergenza Covid-19 delle aziende ospedaliere pugliesi

Foto di repertorio, rianimazione di Cerignola

Alla pari di Casa Sollievo della Sofferenza, che già da alcuni giorni dà la possibilità a 14 dei suoi dipendenti, tra medici, infermieri e oss, di soggiornare in un albergo situato nei pressi dell'ospedale Covid, la Regione Puglia ha disposto che sia data a tutti gli operatori sanitari pugliesi impegnati nella gestione dell'emergenza sanitaria, di soggiornare in strutture ricettive e alberghiere vicine ai luoghi di lavoro "questo sia per evitare contatti con i propri nuclei familiari che di essere il più vicino possibile al presidio ospedaliero. Una possibilità che non va trascurata in questo periodo" ha dichiarato Ruggiero Mennea, consigliere regionale Pd e presidente del comitato permanente della Protezione civile Puglia, in relazione a una disposizione del presidente Michele Emiliano rivolta a tutti gli addetti all’emergenza Covid-19 delle aziende ospedaliere pugliesi.

"Meglio tardi che mai" il commento di Mario Conca. "Ricorderete la mia proposta inoltrata al presidente Emiliano a tal proposito con l'auspicio che il beneficio possa essere esteso a tutti i cittadini quarantenati non domiciliabili per oggettive difficoltà, a tutti gli operatori sanitari, anche non Covid19 per l'effettività promiscuità delle strutture sanitarie, e a tutte e dieci le aziende sanitarie"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio contagio: gli operatori sanitari pugliesi possono soggiornare negli alberghi vicini agli ospedali

FoggiaToday è in caricamento