Covid, per Lopalco "situazione abbastanza controllabile" in Puglia. Mascherina? "Serve se si parla faccia a faccia"

Pierluigi Lopalco, futuro assessore della Regione Puglia, si affida al buon senso dei cittadini: "Speriamo non sia necessario fare ordinanze, multe e militari in giro"

Pierluigi Lopalco
Per l'assessore in pectore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, "per il momento i numeri in Puglia non sono particolarmente in salita". L'epidemiologo sostiene che la situazione sia abbastanza controllabile: "Abbiamo focolai anche importanti e siamo stati capaci di gestirli in questa fase". 
Nella visita all'ospedale pediatrico Giovanni XXIII insieme alla sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa, l'ex responsabile della task force per l'emergenza sanitaria da Covid-19 Coronavirus, fa appello alla cittadinanza per far sì che i contagi non aumentino.
Ergo, ha aggiunto, "l'uso della mascherina può davvero abbassare il rischio di tanto. Serve dove ci sono persone vicine che parlano faccia a faccia. Indossarla per farsi una passeggiata in riva al mare non ha senso".
Pierluigi Lopalco conclude: "Ci affidiamo al buon senso dei cittadini, speriamo con la sensibilizzazione non sia necessario fare ordinanze, multe e militari in giro"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento