menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'immunoterapia passiva con plasma è partita: prelevati in Puglia i primi 14 campioni dai pazienti/donatori guariti dal Covid

Il centro trasfusionale del Policlinico di Bari ha infatti inviato questa mattina al laboratorio di microbiologia dell'azienda ospedaliera universitaria di Padova i primi 14 campioni di siero/plasma prelevati dai pazienti/donatori guariti dal Covid-19

Passa allo step dell'analisi dei campioni la sperimentazione della terapia al plasma contro il Covid-19. È partita in Puglia la sperimentazione per la immunoterapia passiva con plasma raccolto da pazienti guariti dal Covid-19.

Il centro trasfusionale del Policlinico di Bari ha infatti inviato questa mattina al laboratorio di microbiologia dell'azienda ospedaliera universitaria di Padova i primi 14 campioni di siero/plasma prelevati dai pazienti/donatori guariti dal Covid-19.

Questo il commento di Emiliano: "Entro una settimana sarà trasmesso l’esito del titolo di anticorpi neutralizzanti, ovvero la quantità di anticorpi anti-Sars Cov-2 “attivi”: è questo un dato indispensabile per stabilire l'idoneità dei soggetti alla donazione. In caso di esito positivo saranno progressivamente riconvocati dal centro trasfusionale per il prelievo/donazione di plasma in aferesi. E potremo procedere con la sperimentazione della cura sui pazienti Covid pugliesi con forme moderate/severe. Grazie ancora a tutti coloro che stanno donando il plasma. Un piccolo gesto di enorme importanza per tutti"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento