Chirurgia ortopedica mininvasiva al ‘Lastaria’: effettuati con successo i primi interventi di ‘artroscopica’ della spalla

Le prestazioni chirurgiche sono erogate in regime di day service, day surgery e one day surgery. Dattoli: "Continua il potenziamento multidisciplinare del Lastaria. Il prossimo obiettivo sarà rendere il plesso di Lucera centro di riferimento nella Regione Puglia per la chirurgia ortopedica artroscopica"

Immagine di repertorio

Attivata, da metà dicembre, presso il plesso ospedaliero no-covid Lastaria di Lucera del Policlinico Riuniti di Foggia la chirurgia ortopedica mininvasiva. L’attività effettuata a Lucera afferisce alla Struttura complessa di Ortopedia e Traumatologia ospedaliera ad indirizzo di urgenza del Policlinico Riuniti di Foggia, diretta dal dott. Antonio Macchiarola.

Tutti i martedì dalle 8.00 alle 14.00, infatti, una sala operatoria del Lastaria di Lucera è dedicata all’effettuazione di interventi di chirurgia mininvasiva del piede e della mano e di chirurgia ortopedica articolare riparativa (artroscopie di spalla e ginocchio). I dirigenti medici ortopedici che si avvicenderanno sono il dott. Pietro Palumbo e il dott. Eugenio Leonzio.

Le prestazioni chirurgiche sono erogate in regime di day service, day surgery e one day surgery. Il progetto prevede la collaborazione anche di anestesisti, terapisti del dolore ed in futuro fisioterapista e fisiatri. In particolare, presso il Lastaria di Lucera sono stati effettuati i primi interventi di chirurgia artroscopica della spalla, eseguiti dal dott. Pietro Palumbo, che ha già all’attivo numerose esperienze in chirurgia artroscopica della spalla maturata in centri specializzati di riferimento nazionali.

La chirurgia artroscopica è una procedura chirurgica mini-invasiva che permette di lavorare sull’articolazione attraverso micro-incisioni in cui vengono introdotte sonde ottiche capaci di restituire al chirurgo, attraverso un monitor, una visibilità ottimale, rendendo possibile l’esecuzione dell’intervento senza dover ricorrere ad incisioni più grandi. E’ una tecnica all’avanguardia che comporta, quindi, una minore invasività per il paziente, una maggiore precisione del gesto chirurgico, tempo di recupero ridotti e quasi la sostanziale assenza di cicatrici.

Al momento la chirurgia artroscopica della spalla viene effettuata solo in pochi centri della Regione Puglia, con una continua fuga dei pazienti verso i centri specializzati del Nord Italia, in primis Emilia Romagna e Lombardia, incrementando così il fenomeno della mobilità passiva. Prevista prossimamente anche l’attivazione presso il plesso ospedaliero Lastaria del servizio ambulatoriale di chirurgia ortopedica articolare riparativa, da effettuarsi il martedì pomeriggio, al termine delle sedute operatorie.

“Continua il potenziamento multidisciplinare dell’ospedale no-Covid Lastaria di Lucera, dove adesso, con risorse professionali implementate, si potranno effettuare anche interventi di chirurgia ortopedica in elezione in day surgery e in one day surgery”, spiega il commissario straordinario Vitangelo Dattoli. “Tale attività è nell’ambito dell’ampia offerta del polo di day service – day surgery di cui possiamo fare un primo parziale bilancio e costruirne le prospettive. Il prossimo obiettivo da raggiungere sarà rendere il plesso ospedaliero Lastaria del Policlinico Riuniti di Foggia centro di riferimento nella Regione Puglia per la chirurgia ortopedica artroscopica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento