rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Salute

In arrivo buoni Servizio per persone non autosufficienti, disabili e anziani

Su proposta dell’assessorato al Welfare, la giunta regionale ha approvato la variazione di bilancio di 37 milioni di euro per la copertura finanziaria a partire dal prossimo 1° luglio

Buone nuove per anziani, disabili e persone non autosufficienti: dal prossimo primo luglio e fino al 30 giugno sono in arrivo i buoni servizio. La Regione Puglia, infatti, ieri ha approvato la delibera con la variazione di bilancio di 37 milioni di euro per la loro copertura finanziaria.

“Il Buono Servizio - spiega l’assessora al Welfare della Regione Puglia, Rosa Barone - si configura come una misura cardine nel panorama del sistema di Welfare regionale, in quanto rappresenta dal 2014 l’unico strumento economico a sostegno della domanda di servizi a ciclo diurno, domiciliari e sociosanitari per persone non autosufficienti, disabili e anziani da parte delle famiglie più deboli sotto il profilo socio-economico. Parliamo di uno strumento per il sollievo dal carico di cura familiare, per cui la volontà della Giunta è stata quella di confermare la misura anche per il settennio di programmazione 2021/2027 dei Fondi FESR e FSE”.

“Con la delibera - aggiunge Barone - la Giunta regionale ha voluto anche riconoscere il 6° giorno settimanale di frequenza per i centri diurni, allineando in tal modo il modello di offerta sociale al modello di offerta sanitaria. Inoltre, al fine di un maggior coordinamento delle diverse fonti di finanziamento del sistema di welfare, è stata anche introdotta la possibilità per gli ambiti territoriali e per i singoli comuni di cofinanziare il buono servizio con risorse proprie”.

Tra i vari interventi è stata aggiornata la tariffa di riferimento regionale relativa alle prestazioni SAD-ADI ferma al 2015, portata al valore di 21,79 euro /orari iva inclusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo buoni Servizio per persone non autosufficienti, disabili e anziani

FoggiaToday è in caricamento