Giovedì, 17 Giugno 2021
Salute

Saltano le seconde dosi di Astrazeneca: a 37mila pugliesi verranno somministrati vaccini Pfizer o Moderna

Lo dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dopo lo stop, annunciato in conferenza stampa dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid, alle seconde dosi di Astrazeneca per gli under 60

“Siamo pronti ad attuare immediatamente le disposizioni del Commissario Figliuolo su Astrazeneca". Lo dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dopo lo stop, annunciato in conferenza stampa dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid, alle seconde dosi di Astrazeneca per gli under 60.

Sono circa 37mila le seconde dosi di Astrazeneca programmate per le prossime settimane cittadini under 60: a loro verrà somministrato Pfizer o Moderna secondo le indicazioni nazionali. "Parliamo di un quantitativo assolutamente compatibile con le nostre scorte, questa indicazione del Cts non impatterà dunque sulla nostra campagna vaccinale, gli appuntamenti non subiranno slittamenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saltano le seconde dosi di Astrazeneca: a 37mila pugliesi verranno somministrati vaccini Pfizer o Moderna

FoggiaToday è in caricamento