Medico aggredito: l'Asl di Foggia si costituirà parte civile in un eventuale processo

La solidarietà del direttore generale della Asl di Foggia, Vito Piazzolla, a Gerardo Tarantino, il medico del pronto soccorso di Cerignola aggredito verbalmente

Il Direttore Generale della ASL Foggia, Vito Piazzolla, annuncia che la ASL si costituirà parte civile nell’eventuale procedimento a carico dell’uomo che, il 21 agosto scorso, ha aggredito il dottor Gerardo Tarantino, mentre prestava servizio presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Tatarella” di Cerignola.
Nel condannare tali azioni deplorevoli che continuano ad avere, come vittime, operatori sanitari, Piazzolla ha ringraziato tutti i collaboratori dell’Azienda, chiamati a svolgere quotidianamente il loro lavoro in servizi particolarmente complessi come le guardie 
mediche e i Pronto Soccorso. Servizi dove il particolare contesto in cui si opera e le condizioni psicologiche di chi vi accede possono costituire terreno fertile per atti di violenza.
Al dott. Tarantino, il direttore Piazzolla ha espresso, a nome di tutta l’Azienda Sanitaria Locale, solidarietà per quanto accaduto. “Questa aggressione deve indignare, ma non fermare l’attività di tutto il personale che, quotidianamente, esercita le proprie funzioni per il bene della comunità ai quali va la mia personale gratitudine. Invito tutti, pertanto, ad andare avanti con lo stesso zelo in modo da continuare ad assicurare ai cittadini l’inviolabile diritto alla salute”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento