Giuseppe Conte, il premier nato a Volturara Appula (vissuto a Candela e a San Giovanni Rotondo)

La foto da bambino in una scuola di Candela del futuro premier Giuseppe Conte, nato a Volturara Appula e vissuto a San Giovanni Rotondo

Giuseppe Conte da bambino a scuola (a Candela)

Dicevamo: c'è tanta, tantissima Capitanata nella scelta del presidente del Consiglio dei Ministri (in attesa dell'ufficializzazione), Giuseppe Conte, il giurista nato a Volturara Appula, cresciuto prima a Candela e poi a San Giovanni Rotondo, e diplomatosi al liceo classico di San Marco in Lamis.

Su Facebook intanto, il sindaco Nicola Gatta ricorda gli anni trascorsi dal 54enne premier, postando una foto che ritrae Conte da bambino con il grembiule: "In bocca al lupo al prof. Giuseppe Conte per la probabile nomina a presidente del Consiglio. Spero non abbia dimenticato gli anni passati a Candela da bambino".

E' però Volturara Appula, 467 abitanti, il secondo comune più piccolo della provincia ad aver dato i natali all'avvocato romano d'azione. Vittoria Macchiarola, o Vittorina, all'Ansa lo ricorda così: "L'ho tenuto in braccio da bambino e se penso a dove è arrivato mi emoziono... Amava lo studio, era un bambino prodigio, intelligente, serio, riservato, sempre garbato, mai esuberante, controllato"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vittorina ricorda anche il momento in cui Conte - "fiore all'occhiello di una famiglia veramente perbene", è venuto al mondo, "in casa grazie ad una ostetrica marchigiana"; e di papà Nicola - che lavorava presso il municipio come segretario comunale - della sorella Maria Pia, che lavora presso la BCC di San Giovanni Rotondo (il comune di San Pio dove si trasferirono qualche anno dopo), di mamma Lillina e dei parenti del capoluogo dauno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento