Gino Lisa, Miranda: “Ripresa voli frutto della mobilitazione”

Il consigliere comunale del Pdl esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto tra la Regione Puglia e l’Air Vallée

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

ACCORDO AIR VALLEE - REGIONE VOLI GINO LISA - LUIGI MIRANDA

"Sento di voler esprime profonda soddisfazione per l'accordo raggiunto con la compagnia aerea Air Vallée che consentirà la ripresa dei voli dal Gino Lisa, l’accordo si inserisce nel “progetto Capitanata”, portato a termine dalla Regione con gli enti locali, Comune, Provincia e Camera di Commercio, di cui si attende solo la formalizzazione, e che servirà a dare linfa vitale al trasporto aereo ed all'intero sistema Capitanata. Il tutto sarà integrato con iniziative di co-marketing rivolte alla promozione delle nostre potenzialità, prima su tutte il Gargano, con il turismo religioso e culturale. - Così il Presidente di AQV Luigi Miranda che prosegue - a tale fine è stato fondamentale l'apporto della società civile e delle associazioni di volontariato intellettuale che, con atti continuativi assai concreti ed efficaci, hanno indotto le istituzioni, Regione in testa, ad adottare seri e reali provvedimenti per lo scalo foggiano. Un milione di euro finanziato dalla Regione e 400 mila euro dalla Camera di Commercio di Foggia sono un punto di partenza importante in attesa dell'allungamento della pista ,il cui progetto esecutivo è stato approvato nella seduta del Consiglio Comunale di Foggia dello scorso 16 gennaio.

L’accordo raggiunto con Air Vallée, che permetterà di riprendere in aprile i collegamenti aerei da e per l’aeroporto foggiano, dimostra come valga ancora  la pena di investire in questo territorio, e come il nostro sia davvero uno scalo strategico, con un’utenza fidelizzata, come dimostrato ampiamente dai 70mila passeggeri che hanno viaggiato con Darwin Airlines.

La ripresa dei collegamenti aerei - afferma ancora Miranda - é soprattutto l'imprescindibile trade union verso l'inizio della fase cruciale per il nostro aeroporto, costitituita dai lavori di allungamento della pista, che consentirà di far decollare dal Gino Lisa in particolare i voli charter. Sarebbe stato infatti assai difficile procedere ad un potenziamento di uno scalo inattivo, in questo caso forse avremmo potuto anche rischiare di vedere infranto il sogno dei 2000 metri di pista di cui 1800 effettivi, una possibilità più unica che rara per i tanto agognati voli chatan, vero toccasana per la  crescita e destagionalizzazione delle nostre numerose offerte turistiche!

Ma ora è importante tenere alta l’attenzione sui collegamenti dei voli di linea, e puntare oltre che su Torino, anche e soprattutto sui collegamenti con Milano e preferibilmente con l’aeroporto di Linate piuttosto che Malpensa, poiché i foggiani che salgono su quel volo, e su questo concordo con il presidente Di Carlo, lo fanno quasi esclusivamente per raggiungere  la città di Milano. Affinché questo si possa realizzare, è necessario che tutti i Parlamentari del nostro territorio si mobilitino per far ottenere il collegamento con lo scalo di Linate, perché da questa scelta potrebbe dipendere molto del futuro dell'esperienza di Air Vallèe.
Comunque, indipendentemente da ogni scelta e valutazione che si andrà a fare, è importante comprendere che per raggiungere degli obiettivi che vadano verso la valorizzazione del nostro territorio, è fondamentale non abbassare la guardia, mobilitarsi, agire, smuovere le coscienze, ciascuno nel proprio ambito.

É necessario, in questo assai difficile momento per la nostra città, che tutti si prodighino con la stessa determinazione anche per tutti gli altri scottanti problemi che quotidianamente minano la nostra qualità della vita, rifiuti su tutto! - conclude Miranda”.
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento