Rientro Mongelli, UdCap: “Gesto di responsabilità e di coerenza per Foggia”

La nostra scelta di ridare slancio all’azione amministrativa consegue alla volontà di questa maggioranza di dare concretezza ad alcune nostre proposte

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Gli assessori dimissionari al comune di Foggia dell’Unione di Capitanata hanno rinnovato la loro disponibilità a continuare l’azione del sindaco Mongelli rientrando nel governo cittadino e riconfermando la fiducia al primo cittadino.

La decisione del sindaco Mongelli di ritirare le dimissioni deve essere considerata come un gesto di responsabilità verso la città che vive uno dei momenti più difficili della sua più recente storia, ma anche segno di grande coerenza per aver assunto degli impegni tre anni fa e che, con grande coraggio, ha ritenuto di proseguire per portarli a termine, a cominciare dal risanamento economico.

La nostra scelta di ridare slancio all’azione amministrativa consegue alla volontà di questa maggioranza di dare concretezza ad alcune nostre proposte, tra cui l’housing sociale, la riorganizzazione della tecnostruttura e dei servizi offerti al cittadino, in particolar modo la gestione del verde pubblico e del sistema rifiuti.

Abbiamo voluto riconfermare la nostra fiducia al sindaco Mongelli perché siamo convinti che saprà ottenere ascolto dai vertici regionali e nazionali per avere risposte anche sul fronte della sicurezza e delle altre emergenze che frenano il rilancio della città di Foggia.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento