Trivellazioni Tremiti, sindaco Termoli: “Contrastare tale iniziativa”

Antonio di Brino: “Questo governo cerca di fare tutto sulla testa delle comunità locali”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Ci muoveremo in tutte le direzioni contro questa autorizzazione ministeriale, soprattutto in quelle legali perché è strano che, a ciel sereno, arriva questo permesso quando dalla manifestazione dello scorso anno di questa vicenda non si è più parlato".

Lo ha dichiarato il Sindaco di Termoli Antonio Di Brino in riferimento al "placet" rilasciato dal Ministero dell'Ambiente alla multinazionale Petrolceltic per effettuare sondaggi sui fondali al largo della costa di Termoli, vicino alle Isole Tremiti.

"Questo governo cerca di fare tutto sulla testa delle comunità locali" ha proseguito Di Brino. "Siamo assolutamente contrari alle trivellazioni in mare, lo abbiamo detto lo scorso anno quando abbiamo organizzato a Termoli l'imponente manifestazione proprio contro la richiesta della Petrolceltic e lo ribadiamo quest'anno. Valuterò con i dirigenti del Comune il da farsi per contrastare tale iniziativa".

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento