Treno Bari-Roma senza fermata a Foggia. Miglio: “Un vero pugno nello stomaco”

Il commento del presidente della provincia di Foggia, Francesco Miglio, sulla richiesta avanzata dal sindaco di Bari di un treno diretto per Roma senza fermate intermedie

Francesco Miglio

Anche il presidente della Provincia di Foggia interviente e rimanda la proposta avanzata dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, di un treno diretto ad alta velocità che collegherebbe il capoluogo della Regione Puglia alla Capitale d’Italia. “Foggia è fermata obbligatoria per tutti i treni provenienti dal nord verso sud e viceversa. La stazione ferroviaria dauna è nodo strategico troppo importante per l’intera Capitanata. Un Bari-Roma diretto senza la fermata di Foggia, sarebbe un collegamento irritante, un vero pugno nello stomaco”.

Aggiunge Francesco Miglio. “Va bene ottimizzare i tempi di un viaggio ferroviario, ma accorciarlo di una manciata di minuti diventa davvero estremo. Il buon senso, rifugge da rivendicazioni localistiche, la Puglia non può essere divisa. Tutti insieme dobbiamo puntare ad ottenere servizi sempre più efficienti dall’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Renato Mazzoncini, senza prevaricare nessun territorio”.

Il presidente conclude: “Non staremo a guardare, il sistema della mobilità su rotaia merita rispetto, ma nessuno pensi di  trovare sistemi più veloci per raggiungere Roma senza prima un reale confronto".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento