rotate-mobile
Politica

Treni regionali "poco efficienti e costosi", per chi viaggia da Foggia a Pescara (e viceversa)

Il deputato di Sinistra Italiana, Gianni Melilla, scrive al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Gianni Melilla, deputato di Sinistra Italiana, scrive al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, evidenziando come il servizio di collegamento sui treni regionali che collegano Foggia e Pescara "continua ad essere poco efficiente e addirittura più costoso rispetto a situazioni analoghe"

Melilla sottolinea che nel resto d'Italia, infatti, il trasporto su rotaia sulle tratte Pescara-Ancona, Ancona-Bologna e Bologna-Milano avviene su un unico treno regionale, mentre nel caso Pescara-Foggia, su due: il primo Pescara-Termoli e il secondo Termoli-Foggia (e viceversa).

Per il parlamentare di SI, "in questo modo si penalizzano fortemente i pendolari della tratta sia in termini di costi che in termini di qualità del servizio". Conclude Gianni Melilla: "Se non intenda intervenire e concorrere per un corretto adeguamento delle tariffe e delle corse alle esigenze del territorio regionale abruzzese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni regionali "poco efficienti e costosi", per chi viaggia da Foggia a Pescara (e viceversa)

FoggiaToday è in caricamento