Sabato, 13 Luglio 2024
Politica

Sottoscritto l’atto costitutivo dell’associazione del distretto urbano diffuso del commercio “Duc Alto Tavoliere”

Oltre al Comune torremaggiorese, capofila, ci sono Chieuti, Serracapriola, San Paolo di Civitate assieme a Confcommercio e Confesercenti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

E’ stato sottoscritto questa mattina nella sede del Comune di Torremaggiore l’atto costitutivo dell’associazione del Distretto Urbano diffuso del Commercio (Duc) “Alto Tavoliere”. L’atto è stato firmato dal Sindaco della città torremaggiorese, Pasquale Monteleone nonché da quelli di Chieuti, Diego Iacono; Serracapriola, Giuseppe D’Onofrio; dal commissario del Comune di San Paolo di Civitate, Trinio Maffei e dai rappresentati di Confcommercio e Confesercenti. L’associazione, che ha sede presso il Municipio di Torremaggiore, avrà come scopo quello di dare piena attuazione all’accordo territoriale e al programma di intervento del “Duc”.

Nello specifico, tra i diversi obiettivi, il Distretto si propone di: adottare iniziative di promozione e marketing al fine di generare attrattività e di valorizzare le attività economiche presenti sul territorio; migliorare la qualità degli spazi pubblici e la loro fruibilità con interventi leggeri di riqualificazione urbana; sviluppare una politica di comunicazione integrata; sviluppare attività di formazione, culturali, promozionali ed eventi; aumentare il livello di sicurezza, adottando misure orientate alla prevenzione e al controllo dei fenomeni di microcriminalità; costruire un sistema di governance, di competenze e conoscenze per lo sviluppo del “Duc”.

“Una tappa importante all’interno di un percorso articolato che si pone come obiettivo quello di mettere in rete le energie, fare sistema e agire concretamente nell’ottica del rilancio commerciale di una fetta importante del nostro territorio – commenta il Sindaco e neo presidente del “Duc”, Lino Monteleone – Con la costituzione dell’associazione di quest’oggi, abbiamo completato l’iter propedeutico all’ottenimento del finanziamento regionale di 70mila euro che ci permetterà, attraverso la programmazione, di avviare i primi interventi del distretto”, conclude il primo cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottoscritto l’atto costitutivo dell’associazione del distretto urbano diffuso del commercio “Duc Alto Tavoliere”
FoggiaToday è in caricamento