I socialisti di Lonigro ripartono “per una politica propositiva e aperta al confronto”

Socialismo Dauno di Michele Cologno, Alberto Urbano e soprattutto Pino Lonigro riaprono il tesseramento. “Le nostre idee si collocano all’interno dell’area di centrosinistra”

Pino Lonigro

I socialisti dauni di Pino Lonigro ripartono. I vertici del movimento riaprono il tesseramento. La decisione al termine della riunione “molto partecipata”, presieduta dai segretari provinciale e cittadino Michele Cologno e Alberto Urbano, e dall’ex consigliere regionale. Tanti i temi dibattuti nel corso dell’incontro: disoccupazione, emergenza abitativa, sicurezza, biblioteca provinciale ‘Magna Capitana’ e trivellazioni, questi ultimi “due temi importanti per i quali “Socialismo Dauno” darà battaglia e si impegnerà affinché si trovino delle soluzioni”.

Il movimento socialista “che per le proprie idee  si colloca all’interno dell’area di centrosinistra”  annuncia azioni e iniziative “affinché la politica  torni ad essere propositiva ed aperta al confronto”. Il tesseramento è aperto a tutti i cittadini che si riconoscono nelle idee e condividono le azioni del movimento politico ed a chiunque voglia dare il proprio contributo per migliorare la nostra società, concludono Cologno, Urbano e Lonigro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento