rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

Habemus Giunta: Verile, Tucci e Amorese le new entry, torna D’Emilio

Mimmo Verile al Bilancio, Claudio Amorese al posto di Moffa. Annarita Tucci subentra a Cangelli al Contenzioso. Ciccio D'Emilio strappa l'Urbanistica

La quadra giunge ieri, in tarda serata. Il terzo esecutivo Landella è pronto, questa mattina la firma dei decreti. Salvo i stravolgimenti dell’ultim’ora la nuova Giunta del comune di Foggia sarà così composta: tre assessorati in quota Forza Italia, dove vengono confermati gli eletti Gabriella Grilli e Gianni De Rosa, rispettivamente all’Istruzione e ai Lavori Pubblici, quindi la new entry l’avvocatessa Annarita Tucci vicina al segretario provinciale Raffaele Di Mauro che prende il posto di Sergio Cangelli al Contenzioso.

Via il tecnico Sergio Lombardi, al Bilancio va Mimmo Verile, consigliere comunale passato ai Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto.  Due gli assessorati in quota Nuova Centrodestra: confermata alle Politiche Sociali e con la carica di vicesindaco Erminia Roberto, torna anche Ciccio D’Emilio all’Urbanistica in sostituzione di De Filippis, altro tecnico in quota sindaco.

I PARTITI MANDANO A CASA I TECNICI: ECCO LA GIUNTA

DestinAzione Comune conferma all’Ambiente Francesco Morese. La Destra di Bruno Longo la spunta con la nomina del genero di Claudio Amorese, che prende il posto di Genny Moffa alle Attività produttive (ma i Fratelli d’Italia promettono battaglia già a partire da questa mattina, quando, annunciano, sottoporranno a Raffaele Fitto un documento che disconosce esecutivo e modalità di composizione).

Quindi a chiudere il cerchio la bilndatissima Anna Paola Giuliani che resta alla Cultura in quota sindaco, unica tra i tecnici della prima ora a proseguire la sua attività a Palazzo di Città

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Habemus Giunta: Verile, Tucci e Amorese le new entry, torna D’Emilio

FoggiaToday è in caricamento